Kyaukme

KYAUKME 24 luglio

Trasporti

Escursione giornaliera da Hsipaw. Bus scalcagnato as usual alle 10 di mattino, ma c’è una corsa anche alle 7. 1000 MMK. Il ritorno è intorno alle 16, però sempre meglio chiedere conferma all’autista.

Dormire

Alcuni stranieri incontrati a Nyanungshwe mi hanno detto che ora a Kyaukme ci sono 3 guesthouse che accolgono stranieri, io ne ho vista una sola. Non avendo pernottato, non sono in grado di dare informazioni.

Mangiare

Non ci sono veri e propri ristoranti, nell’accezione occidentale del termine.

Un bar abbastanza pulito, che però serve solo cose dolci, e poi molte sale da thé. L’unica che ho trovato che offriva anche zuppe o riso è  piuttosto sporca, credo si chiami Paan Cherry, una noodle soup 500 MMK.

In generale

Non ho visto altri stranieri in città. Forse erano tutti a far trekking sulle colline. La gente è piuttosto cordiale.

Il mercato offre interessanti spunti fotografici,

I templi arroccati sulle colline ai quattro punti cardinali secondo il mio giudizio non sono impedibili, soprattutto sotto la pioggia.

 

 

 

 

 

 

Precedente Bagan Successivo Hsipaw